Consiglio direttivo

Il Consiglio del Magistrato nonostante il nome altisonante altro non è che l’organo direttivo che ha raccolto il nome tramandato in oltre otto secoli di storia delle Misericordie; è composto da sette membri eletti dall'Assemblea dei soci con durata quadriennale.

Gli eletti sono volontari effettivi che vantano almeno 2 anni di servizio e dedizione verso l’associazione e i loro incarichi non hanno alcun tipo di remunerazione, si svolgono esclusivamente per spirito di servizio.

Il Consiglio ha il compito di amministrare e gestire l'Associazione e si occupa principalmente di:

  • gestire le risorse umane (80 persone tra volontari, dipendenti, collaboratori del servizio civile);
  • gestire l’area amministrativa e patrimoniale;
  • gestire le convenzioni e i rapporti istituzionali con gli Enti pubblici e privati;
  • gestire le sedi e il patrimonio immobiliare;
  • gestire l’autoparco, l’immagine e la comunicazione volto soprattutto alla ricerca di nuovi volontari e nuove risorse, il controllo etico e disciplinare del personale, l’elaborazione e la progettazione di nuove attività e servizi.

 

 

Unisciti a noi!

Entra a far parte della Misericordia di Sassari e contribuisci a migliorare il servizio di volontariato.
Puoi anche indicare il settore che più si addice alle tue capacità.

ADERISCI ADESSO

Meteo

Questo sito utilizza i cookies per facilitarne la navigazione ed il funzionamento. Utilizzandolo si accettano le modalità attuali.